Caricamento Eventi

DOMENICA 30 Giugno: PUZZ, gli sballofumetti di Max Capa + Bad Pritt Live

30 Giugno @ 18:00 - 22:00

DOMENICA 30 Giugno

PUZZ, gli “sballofumetti” di Max Capa
+ Bad Pritt Live!


🕑 ORE 18.00:  PUZZ , gli “sballofumetti” di Max Capa – MOSTRA E RACCONTI

Pietro Carnelutti – disegnatore ed architetto – espone e racconta la storia di PUZZ una delle prime esperienze di autoproduzione underground fra Udine e Milano e del suo inventore MAX CAPA.

 

“Chiamiamolo Puzza!!” “Non esageriamo, chiamiamolo Puzz”.

Così Max Capa, in un’intervista a Fumettologica del 2017, racconta del battesimo di una delle prime riviste indipendenti italiane di fumetti (anzi, di “sballofumetti”): Puzz.
«Puzz. Controgiornale di sballofumetti» è la prima rivista di fumetti underground autoprodotta in Italia, fondata a Milano nel 1971 da Nino Armando Ceretti, in arte Max Capa. Un autentico manifesto della contestazione realizzato con tecniche di stampa come l’eliografia e la stampa off-set: storie surreali, cariche di nonsense e ferocemente critiche verso la politica e la società del tempo che rivoluzionano il panorama fumettistico italiano. Di forte ispirazione situazionista (specie nei primi numeri, dove si trovano intere pagine di fumetti realizzati secondo la tecnica del détournement) i disegni risentono della profonda influenza delle avanguardie storiche, in particolare del Dadaismo, e della pop art.

Max Capa, (che si è spento a Parigi all’età di 79 anni) lascia un’eredità indelebile e controcorrente nel panorama del fumetto italiano: pittore, illustratore, editore e, soprattutto, voce dirompente della controcultura italiana degli anni ’70, rimane un punto di riferimento per chi ama il fumetto underground. Il suo coraggio nell’esplorare nuovi linguaggi e la sua tenace indipendenza hanno tracciato un solco indelebile nella storia del fumetto italiano, ispirando generazioni di artisti e autori, aprendo la strada a nuove sperimentazioni.

https://www.inventati.org/apm/archivio/320/2/PUZ/puzz.php
https://mecenatepovero.it/2019/12/06/puzz-prima-rivista-indipendente-fumetti/
https://www.culturedeldissenso.com/puzz/

🕑 ORE 19.30: BAD PRITT – LIVE ON STAGE!

Progetto solista di Luca Marchetto (già attivo con il trio post rock sperimentale The White Mega Giant) che prende spunto dall’arte seriale, dalla musica cinematica, basandosi sugli artifici dell’elettronica raffinata, ispirata dalle attuali correnti neoclassiche.

Sul palco è accompagnato da oscure videoproiezioni e innumerevoli congegni: è una band in una sola persona che ha tutto l’aspetto di un producer, pur suonando come l’orchestra del villaggio globale.
Dopo l’omonimo disco d’esordio del 2018 e l’interlocutorio EP1 pubblicato nel dicembre del 2021, Bad Pritt ha abbandonato l’elettronica suggestiva e la retorica velatamente pop, imboccando una strada che lo ha portato verso sonorità apparentemente più dirette.
Le composizioni presenti in Debris, il suo più recente lavoro pubblicato da Shyrec a fine marzo 2023, partono spesso con un ordito classico, delicato, che viene progressivamente destrutturato e alla fine annichilito.

https://www.sodapop.it/phnx/bad-pritt-debris-shyrec-2023/
https://www.ondarock.it/recensioni/2021-badpritt-ep1.htm
https://shyrec.bandcamp.com/album/bad-pritt
https://shyrec.bandcamp.com/album/debris

————————————————————————–
📌 INGRESSO LIBERO E GRATUITO!
————————————————————————–
🍺 PER TUTTA LA DURATA DELL’EVENTO
Food & Drink bar aperto!
————————————————————————–

Share This Event

613113
DD
DAYS
HH
HOURS
MM
MIN
SS
SEC

Dettagli

Data:
30 Giugno
Ora:
18:00 - 22:00
Categorie Evento:
,

Luogo

Circolo ‘Emiliano Zapata’
Via Ungaresca, 3B
Pordenone, 33170 Italia
+ Google Maps

Organizzatore

Mismash